Un salto a Verona

2

Chissà perché la sera dà un fascino diverso ad altri momenti, chissà perché Ludovico Einaudi mi ispira a scrivere sempre. Come se mi ipnotizzasse senza rendermene conto per trasmettere le mie sensazioni e i miei viaggi. Sono sicuro che non bisogna andare molto lontano per potersi godere un po’ di tranquillità. Un paio di giorni fa avevo voglia cambiare un po’ aria, sapete quando arriva il clima primaverile; con l’aria fresca che ti riempie i polmoni arriva un certo coraggio di poter prendere il primo treno e godersi il momento. Andare via e camminare come se scappassimo per vivere la vita.

La mia prima volta a Verona

Arena di Verona - Viaggiare

Davanti all’arena di Verona

Ho avuto la possibilità di visitare per la prima volta Verona. Una città molto suggestiva che si trova a pochissime ore da dove abito: Reggio Emilia. E’ molto famosa come luogo dove si è consumata la tragedia di “Romeo & Giulietta”, quindi prima tappa obbligatoria è la Casa di Romeo & Giulietta che si trova a dieci minuti dalla famosa Arena di Verona. Il costo è di 6 euro, per chi ha la possibilità di vistare Verona consiglio vivamente questa tappa romantica, sia se siete in coppia che da soli.

Avendo a disposizione solamente due giorni ho preferito concentrarmi su pochissime tappe in modo da godermele. Quando si viaggia credo che sia essenziale rilassarsi e farsi trasportare dalle nostre sensazioni senza avere troppa fretta. Molte persone vogliono visitare tutto e in pochissimo tempo e diventa il tutto una corsa e non più un’occasione per staccarsi dalla routine. Ovviamente avrei potuto vedere molte cose ma mi sono limitato a:

  • Arena di Verona: un ottimo posto da vedere. Il costo è di 6 euro e si può entrare per vedere dall’alto la città. Questa volta ho preferito non entrare perché mi sono fatto influenzare dalla critiche online in quanto merito. Nei miei piani ovviamente ho intenzione di entrare nell’arena ma in qualche occasione speciale e soprattutto la sera, quando ci sarà un concerto di Ludovico Einaudi o qualche artista a cui sono interessato. Pagare 6 euro per vedere solamente l’arena dall’interno e vedere Verona dall’altro mi sembrava un po’ troppo.
  • Piazza delle Erbe: è la piazza più antica della città. Il momento giusto per vederla è nel Week End quando c’è il mercato di frutta & verdura. E dove si può prendere qualche Souvenir. Anche questa volta sono riuscito a trovare la mia spilla per lo Zaino, come rito quando viaggio in una nuova meta.
  • Ponte Scaligero: questo ponte è ritenuto l’opera più audace e mirabile del medioevo Veronese. Fa parte della fortezza di Castelvecchio.
  • Castel San Pietro: è un edificio sul colle San Pietro. E’ davvero un punto da non perdere della città. Da lontano ho avuto modo di intravedere questa struttura e ho voluto andare in alto come sfida. Arrivato in alto si può vedere tutta Verona nella sua immensità. Ci vogliono circa 10-15 minuti per andare su a piedi ma la vista dall’alto sono sicuro che ripagherà il vostro sforzo.
Cose da vedere a Verona - Castel San pietro - Viaggiare

La vista da Castel San Pietro – Verona

 

Ci sono anche altre tappe sulle quali non mi sono soffermato più di tanto, che sono: Il Duomo di Verona & la chiesa di San Zeno Maggiore a Verona. Consigliate assolutamente.

Dove dormire a Verona?

Grazie al web possiamo trovare molte offerte interessanti e su misura per le nostre tasche. Questa volta mi sono voluto affidare a Booking dove ho trovato un’offerta per una notte, Hotel 4 Stelle dove mi sono trovato assolutamente bene. Pulizia impeccabile e rete Wi-Fi molto accessibile.

Ringrazio per la cordialità e gentilezza lo staff dell’Hotel Montresol Hotel Palace, e lo consiglio per chi vuole passare un rilassante Week End a Verona.

Clicca qui per dare un’occhiata agli Hotel disponibili ad un prezzo più basso…

Share.
  • Non sono originaria di Verona, ma ci vivo per l’università e ormai ne sono innamorata. Condivido tutto quello che hai detto e anche la scelta di non entrare in Arena, però devi assolutamente andarci durante uno spettacolo! 😉
    Ottime tappe 🙂

    A presto,

    Martina

    • Lifeszu

      Sisi è la stessa cosa che penso anche io… Vorrei andarci per qualche occasione come Concentro o un evento magari di sera 🙂 // Sarebbe spettacolare secondo me…